lunedì 8 settembre 2008

Anteprima ISTANTANEE # 1 - poesia



[ ]
Guarda le persone
per mangiarle
con quei suoi occhi cattivi
da gnomo.
Vuole rubare un’anima
che non ha.
[ ]

Pochi versi da Mangiare le persone, una delle 42 poesie.

A breve
Edilet pubblicherà Istantanee, di Silvia Santirosi.
Io sto lavorando alle illustrazioni.

11 commenti:

Anonimo ha detto...

Fico! CaZZ8, M.

TSUNAMI ha detto...

Ullala!!!!!
Avvisa quando esce, lo voglio:)
Sei ski(m)fosamente bravo ^_^
Ciao!

Skiribilla ha detto...

Gran bella interpretazione, davvero.

il decu ha detto...

@M
Speriamo che non risulti troppo retrò, come operazione...

@tsu
Sarai la prima ad esserne informata. ;)
Oltretutto credo che ne faranno una presentazione anche dalle tue parti...
Io potrei, qualche volta, contro sole e a testa in giù, rischiare di sembrare appena sufficiente... ma 1: mai bravo, come purtroppo è capitata la disgrazia a te; e 2: io non vado ingiro a fregare aggettivi o avverbi proprii di altri disegnatori.
Tzè!

@Skiribilla
Grazie, Skiri!!!
Sei una (anzi, la) supporter vitale per molti di noi. :)

Roberto Zaghi ha detto...

Molto bella la composizione delle quinte. Il personaggio a capo chino è venuto benissimo!

Pagas ha detto...

Gran bel lavoro, mi piace molto il tratto nervoso mi ricorda i lavori milgiori di Dino Battaglia, quella atmosfera nebbiosa e intimistica.

Complimenti

Pagas

il decu ha detto...

@r.zaghi
Grazie!
Non incornicio mai un fuoco in due tendine...
In realtà sto cercando di asservire un segno istintivo, nervoso alla visualizzazione di suggestioni ed elementi allegorici... per dire che se qualcosa funziona, spero che lo sia più per la sua espressività, che per una determinata correttezza "figurativa".
In questo caso immaginavo l'oscuro dirimpettaio in metropolitana, fra i passeggeri in piedi: perciò le due quinte...

@pagas
Eeeeeeeeee!!!
Certi complimenti sono davvero troppo immeritati!
Impossibile ringraziare fino a compensare...
Grazie e grazie!

Niccolò Storai ha detto...

Ciao Bischeraccio,
questo tuo disegno è davvero favoloso, mi garba un monte.
Prenoto una copia del libro!

il decu ha detto...

Beh, sarebbe una giusta causa: la poetessa è giovane e molto talentuosa... io ovviamente ne sarei onorato.
:)

simone rea ha detto...

QUESTA ILLUSTRAZIONE MI PIACE MOLTISSIMO, SEMBRA QUASI UN INCISIONE SU LASTRA.

MI SEMBRI UN COLTELLINO SVIZZERO!
(non so se rendo l'idea)

il decu ha detto...

Rendi, rendi...

e mi hai fatto pure sorridere.

ShareThis